Riccardo Maccaferri nasce in Emilia Romagna, a Carpi, il 1 aprile 1991. Fin da bambino mostra una spiccata attitudine per la musica. Studia batteria e pianoforte per diversi anni, successivamente si concentra sullo studio del canto.
Interprete della musica cantautoriale degli anni’70/80, è sempre più attratto dalla sensibilità e dalle emozioni che scaturiscono dalle canzoni di un artista in particolare: Riccardo Cocciante.


All’uscita di Notre Dame de Paris, nonostante la giovane età, Riccardo, subito attratto dalla bellezza di quest’opera popolare, e, convinto di poter evidenziare al meglio le proprie qualità vocali, nonchè la propria sensibilità interpretativa, comincia a nutrire il sogno di poter, un giorno, essere un protagonista di quest’opera. Sa che la musica sarà la sua vita e il suo futuro.


Nel maggio 2011 realizza il suo sogno, debuttando nel ruolo del poeta Gringoire nell'opera popolare "Notre Dame de Paris" di Riccardo Cocciante, con testi di Luc Plamondon e versione italiana di Pasquale Panella, facendo parte del cast che porta in scena lo spettacolo in occasione del tour del decimo anniversario, fino a settembre 2012.


Il 2 Febbraio 2013, insieme a 3 colleghi di Notre Dame de Paris, debutta a Ferrara con uno spettacolo intitolato "Omaggio a Cocciante" che riscuote molto successo.
Nel Marzo del 2013, viene annunciata la sua partecipazione nel ruolo di Benvolio alla nuova produzione di David Zard "Romeo e Giulietta - Ama e cambia il mondo", adattamento italiano del famoso 'Roméo et Juliette, Les enfants de Verone' di Gérard Presgurvic, con testi italiani di Vincenzo Incenzo e con la regia di Giuliano Peparini.

VIDEO

FOTO

      

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.